Password

Fin dalla notte dei tempi l'uomo ha dovuto lambiccarsi il cervello per inventare, scoprire, decifrare parole e frasi magiche, da "apriti sesamo" di Ali Babà a "Klaatu verata nikto" del film "L'armata delle tenebre".
In ogni epoca era necessario pronunciare una o più parole per far sì che accadesse qualcosa:
una volta erano formule magiche, oggi sono le password.

Ho circa una ventina di password che utilizzo per accedere ad altrettanti siti o servizi.
Una volta era semplice: ne pensavi una e la usavi per tutto.
Poi, un bel giorno, un adolescente nerd del cazzo che, invece di passare il proprio tempo ad ubriacarsi a feste e poi fare video nei quali coetanee sbronze gli succhiano l'uccello, trascorre notti insonni davanti al pc, scopre milioni di passwords e sputtana altrettanti accessi.
Così ecco a pensare a nuove combinazioni, diverse per ogni sito, a prova di brufoloso nerd, talmente complicate che o te le scrivi o le dimentichi dopo poi istanti.

Se anche voi avete il medesimo problema:
Come creare una password sicura: esempi e suggerimenti per le parole chiave.

Pensavo che non solo per accedere a siti e servizi ma delle specie di password le utilizziamo ogni giorno, anche senza accorgercene.
Se ci pensate, un curriculum vitae non è forse una password che vi può dare accesso ad un lavoro?

Qualche giorno fa mi sono iscritto a Ok Cupid: non sono ovviamente interessato a conoscere donne con le quali scopare (sono già messo molto bene da quel punto di vista) ma è più che altro curiosità.
Ebbene, il campo "my self summary" non è forse una password per accedere alla mente di una donna (o uomo)?
Se corretta, si può entrare e godersi il "software", se, invece, non la è, il "programma" non si apre e...non resta altro che guardarsi un porno e farsi una sega.

Ah, per la cronaca, in 3 giorni ben due "like":
uno di una mia amica, che lo ha lasciato mossa da pietà cristiana...l'altro di un ragazzo che ama travestirsi da donna.
Evidentemente la mia "password" è una cagata.
Se solo sapessero...avrei schiere di femmine in calore a bussare alla mia porta.

Cunny Honey - The Cunnilingus Addiction

Nessun commento

Powered by Blogger.