Ipertensione: il sesso efficace come i farmaci

Se vi siete fatte intestare la polizza sulla vita di vostro marito ed avete in progetto di rimpinzarlo di cotechino e ciccioli, così da mandargli la pressione alle stelle, e successivamente scoparlo a sangue fino a quando non gli esploderà il cuore (per poi godervi i soldi dell'assicurazione ai Caraibi), temo dovrete cambiare piano.

Secondo una ricerca condotta dalla Georgia State University e pubblicata su "Sexual Medicine", per combattere l’ipertensione ci sarebbe un metodo più naturale rispetto all’assunzione di determinati farmaci:
fare sesso regolarmente e di qualità farebbe scendere la pressione del 13% circa il giorno dopo aver avuto il rapporto.
Per saperne di più:
il sesso efficace come i farmaci contro la pressione alta

Pressione alta e colesterolo sono l'incubo di chi, come me, vive in Emilia, la patria del mangiar bene, ed il rischio di infarto è il prezzo che paghiamo per goderci i salumi migliori dell'Universo (spesso accompagnati da torta o pasta fritta), formaggi spettacolari e pietanze grondanti burro...il tutto innaffiato con dell'ottimo vino.

Per noi 300 non è il famoso film di Zack Snyder nel quale si narrano le gesta eroiche di Leonida ed i suoi Spartani ma è il valore minimo di colesterolo nel sangue; al di sotto di quel numero si viene mandati in esilio in Giappone e condannati ad una vita di frutta, verdura, tè verde, alghe, soia e funghi shiitake.

Ricordo quando ero bambino e venivano a trovarci i parenti provenienti da altre regioni:
i miei cuginetti venivano nutriti con latte e biscotti Plasmon, io a lambrusco e ciccioli.

Di per se è un'ottima notizia: se uno ha la pressione alta, invece di modificare la propria dieta sostituendo cotechino con del tofu e ingoiare farmaci, si fa una bella scopata e tutto torna nella norma ma...c'è un ma.

Tra gli effetti negativi dell'ipertensione troviamo disfunzione erettile e diminuzione del desiderio:
mi spiegate come cazzo fa un iperteso a far scendere la pressione facendo sesso se non gli tira?

Quindi se volete fare sesso, cercate di mantenere la pressione bassa; le regole sono semplici:
limitare il sale usando, per insaporire i piatti, le erbe aromatiche;
evitare salumi e gli insaccati;
eliminare alcolici e superalcolici
bandire dalla tavola i formaggi (soprattutto quelli stagionati);
niente più fritti o arrosti ma solo cottura a vapore.

La domanda sorge spontanea:
vale la pena, invece di gustarsi una dozzina di fette di cotechino e mezza bottiglia di Lambrusco, mangiare carote al vapore e bere acqua per riuscire a farsi una chiavata?

La risposta è si, sempre!
Al limite il cotechino ve lo mangiate dopo aver scopato...che se dovesse venirvi un colpo, morirete felici e con le palle svuotate.

Cunny Honey - The Cunnilingus Addiction

Nessun commento

Powered by Blogger.